Crea sito

Articles Comments

Basilicata mia » Cronaca, Infrastrutture, MATERA, POTENZA » Ente Urbano: il significato di questa voce catastale

Ente Urbano: il significato di questa voce catastale

Quando su un estratto catastale, una visura per immobile, richiesta all’Agenzia del Territorio, si trova per una determinata particella la dicitura “Ente Urbano”, sotto la categoria “Qualità Classe”, vuol dire che invece di rivolgersi al Catasto Terreni bisogna contattare il Catasto Fabbricati. Così facendo si avranno i dati necessari: la categoria del suolo, il reddito o la rendita, l’indirizzo e l’intestatario. Con la dicitura “Ente Urbano” il catasto ci indica che invece di cercare tra i terreni bisogna cercare tra i fabbricati. Ente Urbano non vuol dire ente pubblico, ma indica semplicemente che la destinazione del terreno è variata da suolo agricolo a suolo utilizzato ad altri fini. Il terreno è diventato un cortile adiacente fabbricati oppure ha ricevuto modifiche tali da non essere più utilizzabile per fini agricoli e su cui verrà costruito un fabbricato. L’aggettivo “Urbano” indica proprio la diversità tra terreno agricolo e terreno con finalità non agricole, ma appunto urbane, come le attività industriali, artigianali, commerciali o altre.

Written by

Filed under: Cronaca, Infrastrutture, MATERA, POTENZA · Tags: , ,

Leave a Reply

*