Crea sito

Articles Comments

Basilicata mia » Europa

Seconda crisi economica in 4 anni

Seconda crisi economica in 4 anni

In queste festività, gli italiani hanno sempre speso molti dei propri risparmi annuali. Ma per vari motivi, quest’anno, hanno deciso di non spendere oppure di spendere, ma cambiare luogo di acquisto. Infatti in queste settimane di festa, si registra un meno 19% di acquisti nella grande distribuzione, dato peggiore degli ultimi decenni. Per trovare percentuali simili bisognava risalire al secondo dopoguerra. Forte aumento di vendite invece si registrano nei discount, ricettacoli di merce difettata rivenduta … Read entire article »

Filed under: Economia, Europa, Famiglia

La crisi finanziaria è stata ideata ed attuata

La crisi finanziaria è stata ideata ed attuata

Il 26 novembre scorso, durante una cerimonia di laurea del corso di laurea triennale in Economia e Finanza dell’Università Bocconi di Milano, il prof. Stefano Gatti, direttore del corso, ha esternato alcune considerazioni sull’attuale crisi finanziaria. Il discorso è stato interessante, ma quello che più mi ha colpito è stata un’ammissione di colpa molto grave. Il prof. Gatti ha ritenuto di dover accusare i corsi di laurea in finanza, soprattutto quelli specialistici, per essere stati … Read entire article »

Filed under: Economia, Europa

Le falsità nella guerra in Libia

Le falsità nella guerra in Libia

Guardando il Tg3 di qualche tempo fa, mi sono imbattuto in un servizio di Riccardo Chartroux che narrava delle false accuse propagandistiche del regime di Gheddafi e della Nato. Una guerra di falsità, che però ha inevitabilmente modificato la reale percezione dei fatti. Grazie ad alcuni carteggi ritrovati nel covo del colonnello si è potuto ricostruire parte delle fantomatiche verità che ci hanno fatto credere su Gheddafi: un crudele dittatore contro il suo popolo indifeso. Ecco alcune … Read entire article »

Filed under: Cronaca, Europa, Petrolio e Gas, Riflessioni

Mario Monti e Mario Draghi: dov’è il trucco?

Mario Monti e Mario Draghi: dov’è il trucco?

Io non credo alle coincidenze ed ecco perché reputo la nomina di Mario Draghi come Governatore della Banca Centrale Europea e di Mario Monti come Presidente del Consiglio italiano, una vera è propria macchinazione preordinata. Si è atteso che Berlusconi si autodistruggesse, portando l’Italia sul baratro, impaurendo gli italiani, aggravando le annose questioni del nostro Paese, per poi scalzare l’attuale maggioranza democraticamente eletta per posizionare al governo un esecutivo privo di qualsiasi contatto politico con … Read entire article »

Filed under: BASILICATA, Cronaca, Economia, Europa, Famiglia, Featured

Chiudere i conti correnti: arresti nella filiale della Citibank

Chiudere i conti correnti: arresti nella filiale della Citibank

Una filiale della Citibank, colosso finanziario, terzo per capitalizzazione negli Stati Uniti, è stata teatro di un fatto sconvolgente, che descrive bene la situazione attuale, sia a livello finanziario, sia a livello sociale. Una ventina di clienti della banca, la mattina del 15 ottobre scorso, in contemporanea con l’inizio delle manifestazioni anticapitalistiche di tutta New York, sono andati in banca per chiudere il proprio conto corrente e per ritirare tutti i crediti vantati nei confronti … Read entire article »

Filed under: Cronaca, Economia, Europa, Featured

Speculazioni petrolifere: chi paga?

Speculazioni petrolifere: chi paga?

Riceviamo e Pubblichiamo da: Pamela Fortuna  “..si ricorda che l’attività di ricerca e di estrazione di petrolio nel territorio della Val d’Agri è già stata a suo tempo oggetto di interesse da parte della Commissione Europea, con Reclamo n.2000/5037, per inosservanza della Direttiva 92/43/CEE “Habitat”, art. 6 in materia di Valutazione d’Incidenza. L’archiviazione del caso fu determinata dalla decisione di spostare le attività di trivellazione all’esterno del SIC Serra di Calvello”. È l’estratto di un comunicato … Read entire article »

Filed under: Alto Basento, Ambiente, Europa, Petrolio e Gas

La disarmata Norvegia in mano ad un assassino vigliacco

La disarmata Norvegia in mano ad un assassino vigliacco

Siamo in Norvegia, nella civiltà scandinava, nella terra della pace, del benessere e del futuro. Venerdì 22 luglio, primo pomeriggio, si sente una fortissima esplosione nel pieno centro di Oslo: in frantumi i vetri e gli uffici dell’edificio del governo, compreso quello del primo ministro laburista Jens Stoltenberg, e del ministero del petrolio e dell’energia. La polizia ha parlato di un’auto bomba fatta esplodere a distanza. Interviene l’esercito e le forze speciali per far sgombrare … Read entire article »

Filed under: Cronaca, Europa, Giovani

Maggiore competitività dalle infrastrutture meno inquinanti

Maggiore competitività dalle infrastrutture meno inquinanti

La Banca Mondiale, organo internazionale dell’economia, ha dato un pessimo voto alla competitività italiana. In nostro Paese è passato dal 53° posto della classifica mondiale, nel 2009, al 62°, nel 2010, perdendo 9 posizioni in un solo anno. Competitività vuol dire minori costi di produzione, minori spese burocratiche, minor tempo impiegato, maggiore velocità di consegna. Tanti tasselli che nel mosaico imprenditoriale italiano odierno mancano. La Banca Mondiale definisce l’inefficienza della logistica italiana come una “tassa sulle … Read entire article »

Filed under: Economia, Europa, Infrastrutture

Escherichia Coli: ecco come avviene il contagio

Escherichia Coli: ecco come avviene il contagio

Siamo già a più di 30 deceduti causati della variante del batterio E. Coli e più di 3.000 contagiati, la maggior parte in Germania, ma si sono ammalati anche una decina di neonati in Francia, mangiando hamburger contaminati. È passato ormai quasi un mese dai primi contagi, ma le autorità tedesche e francesi ancora non ci hanno capito nulla. Il batterio è stato isolato e gli è stato dato un nome in codice, ma ancora … Read entire article »

Filed under: Cronaca, Europa, Salute

Batterio omicida E-Coli in Germania

Batterio omicida E-Coli in Germania

Nell’ultima settimana sono morte 19 persone e ne sono state affette più di 1500 in Germania e altre 500 nel resto d’Europa, per essere stati colpiti da una variante sconosciuta del batterio E-Coli, Escherichia Coli, presente nell’intestino degli animali a sangue caldo. Il batterio nei primi giorni, pare derivasse da cetrioli spagnoli infetti, ma così non è stato. Le autorità tedesche, diffamando i prodotti spagnoli e di conseguenza quelli italiani, hanno provocato un calo enorme … Read entire article »

Filed under: Agricoltura, Europa, Famiglia, Metapontino, Salute